Come fare una bellissima cream tart

Di , scritto il 06 Marzo 2018

La cream tart è un tipo di torta diventata famosa di recente anche in Italia. La cosa non stupisce perché è davvero bellissima da vedere, grazie alla decorazione con fiori commestibili e frutta, a cui possono aggiungersi anche dei macarons o delle piccole meringhe. Questo tipo di dolce (in cui la base di solito è di pasta sablé, ma può anche essere di pastafrolla o pan di spagna a cui si sovrappone una crema al mascarpone) è molto versatile per quanto riguarda la forma. Per questo, oltre che nelle tradizionali forme rotonde o quadrate, può anche essere preparata sotto forma di lettera o numero, nel qual cosa è assolutamente perfetta per festeggiare un’occasione speciale, come un compleanno o un anniversario.

Noi vi proponiamo una versione della cream tart con un bel contrasto tra la base scura e la decorazione:

Preparare una pasta frolla al cacao mettendo in un robot da cucina 450 grammi di farina 00, 300 grammi di burro freddo a tocchetti e mescolare (il composto sarà sbriciolato). Metterlo su una spianatoia e aggiungere 200 grammi di zucchero a velo, 50 grammi di cacao amaro e formare una fontana. Sistemare al centro della fontana 4 tuorli e lavorate molto velocemente l’impasto formando un panetto omogeneo. Mettere la pasta frolla in frigo per un’ora.

Decidere quale forma dar alla torta e ritagliare il disegno sulla carta forno. Dividere il panetto di pasta frolla in due parti. Stendere la pasta frolla in uno strato abbastanza sottile su un foglio di carta da forno. Sovrapporre la sagoma ritagliata e ricavare la forma ritagliando la pasta frolla con un coltello. Forare un po’ la superficie con una forchetta. Trasferire la sagoma su una piastra da forno e metterla in frigorifero per 20-30 minuti. Poi cuocere la base in forno preriscaldato e statico a 170 °C per circa 20 minuti. Sfornate e lasciare raffreddare completamente senza toccare la frolla. (Questa medesima operazione deve essere svolta in maniera identica anche per la seconda sagoma).

Intanto preparare la crema al mascarpone. In una ciotola unire 500 grammi di mascarpone e 100 grammi di zucchero a velo. Mescolare per qualche secondo con le fruste, poi aggiungere 350 grammi di panna liquida. Montare il composto per un minuto circa a velocità media. Trasferire la crema al mascarpone in una sac-à-poche e decorare la base con la crema al mascarpone. Con delicatezza sovrapporre la seconda sagoma di pasta frolla e ricoprire la superficie con altra crema. Lasciare riposare in frigorifero per 8 ore. Poi decorare a piacere e servire.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2018, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009