Il crescione: perfetto per l’orto sul balcone

Di , scritto il 08 Aprile 2010

Tempo fa vi avevamo incoraggiato a organizzarvi per un orto sul balcone. Tra i semi più adatti a essere coltivati nella poca terra di un vaso non ci sono solo basilico, rosmarino e salvia, ma anche il crescione (anche detto nasturzio o crescione inglese). Un’erba dal sapore vagamente piccante, che può essere aggiunta in piccole quantità alle insalate miste a cui fornisce un quid di gusto e… tanta salute. Il crescione è infatti una miniera di preziosi nutrienti: minerali (ferro, fosforo, manganese, rame, zinco, iodio, calcio) e vitamine (C, A, B1, B2, B3, PP, E e carotene). Grazie alla sua particolare composizione chimico-biologica, il crescione favorisce la digestione, cura l’anemia, è un tonico, remineralizzante, depurativo, diuretico e contribuisce ad abbassare la glicemia.

Se acquistate un sacchettino di semini di crescione (per esempio sul sito Bakker o da Ingegnoli), potete seminarne una piccola quantità nel vostro vaso sul terrazzo e tagliarne via qualche fogliolina ogni giorno – da mangiare esclusivamente cruda. Quando ne avrete esaurita la prima metà, potrete di nuovo seminarne un po’ per avere l’erbetta sempre fresca. Qualcuno cerca anche di coltivare in casa i germogli di crescione nel germogliatore, in pochissima acqua. Noi ci abbiamo provato, ma siamo rimasti un po’ sconcertati dalla difficoltà di germogliazione e dal cattivo odore che li accompagna. E allora vada per la cassetta sul terrazzo!

Mascherine in pronta consegna

7 commenti su “Il crescione: perfetto per l’orto sul balcone”
  1. […] Il crescione: perfetto per l’orto sul balcone […]

  2. […] Come sappiamo, il giusto abbinamento tra le piante nell’orto è di importanza fondamentale. La camomilla non crea grossi problemi ma vive particolarmente bene accanto a cavolo rapa, cipolle, porri, sedano, patate, porri, crescione. […]

  3. […] squisito secondo piatto un sapore molto particolare (oltre che beneficiare delle sue innumerevoli proprietà. In caso contrario, è anche possibile sostituirlo con il prezzemolo e ottenere un gusto comunque […]

  4. anny ha detto:

    Crescione sul balcone in un vasetto naturale in lolla di riso per rispettare l’ambiente e la natura!!

  5. […] * Crescione: i germogli hanno un gusto piccante e pungente. E purtroppo anche un odore sgradevole. Noi siamo dell’idea che il crescione sia adatto per l’orto sul balcone. […]

  6. […] basta qualche goccia d’acqua ogni giorno e un po’ di luce. Vedrete nascere i primi germogli di crescione a partire dal terzo giorno, ma la crescita della preziosa erba, ricca di ferro e altri minerali […]

  7. Mallo2011 ha detto:

    Ciao,
    volevo chiedere alcune informazioni su quello che viene comunemente chiamato crescione di terra (Barbarea verna) è cosiderato un buon sostituto rispetto al crescione comune e dovrebbe essere più facile da coltivare specialmente nei climi freddi, ma è adatto al vaso?
    Grazie
    Mallo2011


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009