Le nocciole: un frutto sorprendente

Di , scritto il 11 Novembre 2009

noccioleLe nocciole sono una delle più sane e delicate ghiottonerie che offre la natura, un frutto da scoprire, sotto molti punti di vista, prima di tutto quello nutrizionale. Tra tutti i frutti oleosi, la nocciola è  infatti quella che contiene più materie grasse e azotate, ma anche molti minerali (calcio, fosforo, magnesio, potassio, zolfo, cloro, sodio, ferro e rame) e vitamine A e B. L’alto contenuto di acidi grassi insaturi ne fa un alimento molto nutritivo ed energetico, adatto per bambini, adolescenti, donne in gravidanza, sportivi e persone anziane.

Nel nostro paese siamo particolarmente fortunati, poiché l’Italia è il primo produttore di nocciole in Europa (con l’81% del totale di frutti prodotti) e il secondo al mondo dopo la Turchia. E comunque la differenza tra la nocciola nostrana e le altre – inclusa quella turca – è abissale, sia per la genuinità sia per le caratteristiche e le proprietà organolettiche.

Tra le migliori qualità di origine italiana vi sono quelle IGP del Piemonte (in particolar modo la qualità ‘gentile’ delle Langhe, prodotta nella zona di Alba), la nocciola dei monti Cimini (Viterbo) e quella della Campania (tra cui spicca la nocciola di Giffoni); tutte sono garantite dal marchio IGP.

La raccolta delle nocciole si svolge tra la fine di agosto e la fine di settembre a seconda delle zone ed è seguita da vari processi di lavorazione: essiccazione, sgusciatura, calibratura (suddivisione a seconda delle dimensioni), tostatura e pelabilità (eliminazione della pellicina marrone). Sono vari i tipi di conservazione possibili: la nocciola può infatti essere acquistata intera, in granella, in farina, in pasta.nocciole2

Oltre a rientrare nella preparazione di infiniti dolci e gelati (provate a digitare la parola nocciole nel box di ricerca qui accanto e li troverete tutti), la nocciola è anche un sorprendente ingrediente per piatti salati, come quelli presentati da Fabio Picchi in questo articolo o i maltagliati di patate conditi con radicchio e bacon in questa ricetta di Maria Grazia Calò.

1 commento su “Le nocciole: un frutto sorprendente”
  1. […] di questo meraviglioso frutto secco che è la nocciola. Tempo fa avevamo parlato delle innumerevoli proprietà delle nocciole e forse a qualcuno dei nostri lettori farà piacere rispolverare l’articolo. Ma torniamo ai […]


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2022, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009