Ricetta: Insalata di riso rosso integrale

Di , scritto il 14 Luglio 2021
riso rosso integrale

Di colore rosso scuro e dal chicco affusolato, il riso rosso integrale è di origine orientale e ha un aroma delicato. Ricco di antiossidanti, il riso rosso fa bene al cuore e conserva un alto contenuto di fibre che stimolano l’intestino pigro. Il suo consumo aiuta a tenere bassi colesterolo e glicemia. Ovviamente privo di glutine, questo riso può essere bollito, cotto in padella a pressione oppure saltato in padella. Per questa ricetta un’alternativa al riso rosso può essere il riso nero venere oppure dal riso basmati. Inoltre, i piselli possono essere sostituiti con fagiolini bolliti tagliati a tocchetti.

Cuocere 250 grammi di riso rosso in acqua bollente salata per 20 minuti. Controllare comunque la cottura assaggiando il riso che deve risultare al dente. Nel frattempo tagliare a pezzetti 200 grammi di sedano bianco, dopo aver tolto i filamenti con un pelapatate. Tagliare in 4 parti 200 grammi di pomodorini datterino e riporli in un’insalatiera insieme al sedano bianco. Bollire in acqua salata 200 grammi di piselli medi; una volta cotti scolarli e lasciarli raffreddare. Metterli poi nell’insalatiera insieme a 200 grammi di olive nere denocciolate tagliate a metà e 1 scatola di tonno sgocciolato.

Una volta cotto il riso scolarlo e passarlo sotto l’acqua fredda per fermare la cottura. Aggiungerlo al condimento e condire con sale e olio extra vergine quanto basta. Decorare con 2 uova sode tagliate a spicchi e lasciare riposare l’insalata di riso rosso integrale per almeno 15 minuti prima di servire.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009