Cantine Rallo: gli artigiani del vino operanti in Sicilia da oltre 150 anni

Di , scritto il 17 Giugno 2016

vigneti Cantine Rallo AlcamoLe Cantine Rallo sono un’eccellenza vitivinicola nella zona del trapanese e un fiore all’occhiello per l’Italia intera: producono eccellenti vini con certificazione bio ai sensi delle normative comunitarie UE e svizzere apprezzati ed esportati in tutto il mondo.

L’azienda vanta una lunghissima tradizione, in quanto la sua fondazione risale al 1860 – praticamente al periodo in cui si concretizzava l’unità d’Italia. Il fondatore delle Cantine si chiamava Diego Rallo: iniziò l’attività con la produzione di Marsala di altissima qualità, che allietò le tavole delle più blasonate famiglie italiane, casa Savoia in primis e ricevette numerosi premi. Una trentina di anni fa l’azienda è passata nelle mani della famiglia Vesco, che ha optato per la produzione di eccellenti vini da tavola con interesse crescente per la dimensione biologica.

Le uve attualmente lavorate provengono da tre vigneti: quello della contrada Patti Piccolo di Alcamo (100 ettari di coltivazione in regime di agricoltura biologica certificata dalla Agribiocert di Bologna), la proprietà agricola Piane Liquide a Marsala (nei pressi della Riserva naturale dello Stagnone) e il vigneto in contrada Bugeber sull’isola di Pantelleria. Le Cantine Rallo hanno sede a Marsala negli spazi affacciati sul mare, in passato occupati dalla celeberrima Cantina Florio.

Le cantine Rallo producono i vini più tipici della Sicilia occidentale, spesso caratterizzati da una nota di sapidità conferita dall’aria di mare: Catarratto, Grillo, Passito di Pantelleria (anche noto come Moscato d’Alessandria, Zibibbo), Syrah, Nero d’Avola. Sono vini destinati a essere sempre più apprezzati dai consumatori consapevoli dall’importanza del “bere sano”. Ricordiamo che un vino può essere definito “biologico” quando l’utilizzo di fitofarmaci di sintesi nella coltivazione del vigneto è ridotta al minimo e sono assenti additivi di sintesi chimica nella vinificazione.

Sui social si parla dell’attività dell’azienda non soltanto con l’hashtag #cantinerallo ma anche con #artigianidelvino. Il motivo risulterà chiaro dalla visione del video sottostante, nel quale vedremo la cura con la quale l’azienda tratta il suo vino nelle con l’impegno, la passione e la serietà tipiche degli artigiani.

Non ci resta che invitarvi a visitare il sito di Cantine Rallo dove scoprirete anche che è possibile partecipare a una visita delle cantine ottocentesche e degustare i prodotti.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009