Ricetta: La ratatouille

Di , scritto il 18 Ottobre 2007

ratatouille2Molto prima di essere il titolo di un film, ratatouille era il nome di una pietanza a base di verdure originaria del sud della Francia. Chissà che non torni di moda dopo il successo cinematografico dell’omonimo topolino?? Ecco a voi la ricetta sperimentata personalmente, per la quale vi servono tutti gli ingredienti che vedete qui a sinistra.

Scaldare 5 cucchiai di olio, aggiungere 1 spicchio d’aglio, 1 cipolla affettata, 1 peperone verde, 1 peperone giallo a pezzetti, 350 g di pomodori perini senza semi e pelati, 400 g di zucchine tagliate sottili, 400 g di melanzane, 1 mazzetto aromatico legato. Cuocere per 30 min., poi togliere l’aglio, aggiungere sale e spolverizzare con 1 cucchiaio di prezzemolo tritato.

E’ ottima servita con formaggi.


4 commenti su “Ricetta: La ratatouille”
  1. […] e francese. Alcuni dei piatti più tipici sono: * la salade niçoise, insalata nizzarda; * la ratatouille; * i beignets de fleurs de courgettes (ovvero, fiori di zucca ripieni); * i farcis niçois, verdure […]

  2. […] di una antica e famosa ricetta piemontese, che si prepara con un procedimento molto simile alla ratatouille. Ecco come si […]

  3. […] tecnica nacque casualmente in Francia (capitale del ratatouille) nel 1934 e riproposta in Italia da Giacomo Tachis in Toscana nel 1975. I vini che si ottengono […]

  4. […] Maria Grazia Calò) Timballo di spaghetti in crosta di melanzane (ricetta di Palma D’Onofrio) Ratatouille Segnala […]


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009