Ricetta: Spiedini di pollo alla marocchina

Di , scritto il 19 Luglio 2018

Il mix di spezie conferisce a questi spiedini un sapore e un profumo molto particolare. Rispettare i tempi della marinatura è però essenziale per una buona riuscita di questa preparazione, perciò calcolate bene i tempi. Se non disponete di una piastra potete usare una placca da forno da sistemare sotto il grill già arroventato.

Tagliare a cubetti di circa 2,5 centimetri 450 grammi di petto di pollo. Sistemarli in una ciotola non troppo grande (non deve essere di metallo) e aggiungere gli ingredienti per la marinata: 3 cucchiai di olio extravergine di oliva, il succo di 1 limone, 2 spicchi d’aglio schiacciati, 2 cucchiaini scarsi di cumino in polvere, 1 cucchiaino di coriandolo in polvere, 1 cucchiaino di paprika, 1/4 di cucchiaino di cannella in polvere, 1/2 cucchiaino di origano secco. Mescolare molto bene, poi coprire con un piatto e riporre in frigorifero per almeno 8 ore, rimestando un paio di volte.

Scolare poi i bocconcini di carne (ma conservare la marinata) e infilarli suddividendoli equamente tra vari stecchini di legno (precedentemente lasciati a bagno in acqua per 30 minuti) oppure di metallo (precedentemente unti con olio). Scaldare la piastra, spennellarla con olio, poi sistemare gli spiedini e cospargerli di sale. Cuocerli rigirando spesso e spennellando con la marinata rimasta (circa 15 minuti di cottura sono necessari). Servire subito, con guarnizione di prezzemolo tritato.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2018, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009