Pane fatto in casa?

Di , scritto il 20 Ottobre 2007

MacchinadelpaneOrmai è sulla bocca di tutti: il prezzo del pane aumenta ogni giorno e in modo ingiustificato. E pensare che 50 anni fa 1 kg di farina costava quanto 1 kg di pane, perché il fornaio guadagnava sull’acqua che aggiungeva per fare la pasta …

Comunque sia, bisogna far fronte in qualche modo a questo problema. Molte persone da tempo hanno acquistato macchine per fare il pane in casa. L’altro giorno ho sentito alla radio una storia buffa di una signora peraltro molto soddisfatta della sua scelta, che un giorno ha trovato una orrida massa di pasta lievitata che debordava dalla macchina e scendeva sul tavolo. Una sorta di blob commestibile dovuto al fatto che durante la notte era mancata la corrente e la macchina era andata in tilt.

Ma sicuramente anche tra voi c’è qualcuno che si fa il pane in casa. Che dite: ne vale la pena? Lo consigliate? Dite la vostra!


17 commenti su “Pane fatto in casa?”
  1. isabella ha detto:

    io sono 2 anni che mi sono fatta regalare la macchina x il pane da mio marito e vi assicuro e’ uno spettacolo con le olive con le noci e tantissimi altri ingredienti!!

  2. nicoletta ha detto:

    Eccoti la ricetta per il pane fatto in casa
    https://www.solofornelli.it/21012009/ricetta-la-pasta-per-il-pane/

  3. stefania ha detto:

    scusatemi ma la ricetta per fare il ane in casa, il pane normale gli ingredienti visto che voi vi fate il pane me la potete dire? grazie e buon anno

  4. Tery ha detto:

    Anch’io uso molto la MDP ,se non vi piace la formaa dir il vero triste,io faccio solo impastare poi tolgo l’impasto lo metto a lievitare dentro il forno con la lucina accesa,poi le dò le forme che mi vanno al momento e faccio cuocere in forno….

  5. […] Il pane fatto in casa è una realtà sempre più diffusa, ma non tutti la possiedono l’apposita macchina automatica. Ovviamente la pasta per il pane (oppure per focacce, pizze e panini) si può preparare in casa anche nel modo classico, usando l’olio di gomito! L’importante è rispettare scrupolosamente le dosi e seguire alcuni semplici consigli: non sciogliere mai il sale insieme al lievito e non usare acqua troppo calda per impastare la pasta, che va lavorata molto a lungo, finché non diventa liscia e vellutata. Ecco dunque come procedere: […]

  6. paolo ha detto:

    Salve a tutti dall’ Ecuatore, paese nel quale vivo da quasi vent’ anni….da circa otto mi faccio il pane in casa SENZA la macchina del pane ma impastando a mano e da circa un anno mi faccio la mia pasta acida che rende il pane molto piú digeribile rispetto allo lievito di birra (unico difetto i tempi di lievitazione piú lunghi)…la raccomando a tutti i “panofili” (termine che ho appena inventato)soprattutto per coloro che magari apprezzano la colomba o il panettone e sono disposti a 3 gg di lavoro/attesa per gustarselo ancora di più….Un saluto da Quito e buon anno a tutti!

  7. giancarlo ha detto:

    anche la mia conpagna, sta preparando del pane fatto in casa, lei aggiunge un paio di patate lesse all’impasto, devo dire “niente male”

  8. Totani e Patate ha detto:

    […] patate. Preparare il piatto aggiungendo prezzemolo e un filo d’olio, accompagnare con crostini di pane fatto in casa possibilmente […]

  9. daniela ha detto:

    In questo momento la mia macchina del pane sta preparando la pasta per la pizza: viene buonissima! riusciamo anche a fare il calzone e lievita come quello della pizzeria, anche i ns. amici sono entusiasti ed ormai la pizza del sabato sera in famiglia è diventata una tradizione.
    Se però conoscete una ricetta per fare il pane o i grissini con le proprie manine, è la benvenuta!!!! In effetti il parallelepipedo sfornato dalla macchinetta a volte è un po’ triste, e trovo che così umido(a me viene così) si conservi veramente poco…

  10. Paola ha detto:

    Da vari anni faccio il pane in casa usando svariate ricette; solo da quando lavoro e ho meno tempo, uso la macchina x pane e lo trovo fatto il mattino.
    La spesa è ridotta e sò quali ingredienti ho usato. Incoraggio tutti a farlo anche a mano perchè è facile e di grande soddisfazione!
    Si trovano ricette ovunque.

  11. pino ha detto:

    anch’io sono entusiata della mia macchina per il pane. l’unico neo è che preferirei avere il pane appena più “poroso”. baciamo le mani a tutti

  12. Francesca ha detto:

    Io l’ho comprata da qualche mese ed è lacquisto migliore che potessi fare!! Non ho più comprato pane e quello che faccio con la mchhina viene buonissimo a detta di tutti e anche la pizza!!!

  13. simona ha detto:

    Io è da circa due settimane che ho imparato. All’inizio usavo farina tipo 0, ma dato che costa di più ora voglio provare con la farina di grano duro, che costa meno. E vi assicuro che non avete bisogno di una macchina per il pane, che comunque costa, bastano due mani, un pò di volontà, la pazienza di aspettare la lievitazione, e il gioco è fatto!Inoltre il pane fatto in casa dura molto di più, infatti questa mattina ho mangiato un panino che avevo fatto io e congelato, era di due giorni fa, ma era fresco come se l’avessi fatto stamattina. Il pane comprato, il giorno dopo è già duro e immangiabile…

  14. Barbara ha detto:

    Ottimo! Io faccio tutto in casa: pane, pizza, focaccia ecc. Spendo molto meno e il sapore non è paragonabile!!

  15. nicoletta ha detto:

    Recentemente ho sentito di una signora con il problema dell’intolleranza al glutine che riesce a farsi con la macchina dell’ottimo pane con la farina per celiaci! Questo sì che può migliorare la qualità di vita di tante persone!

  16. marisa ha detto:

    Ciao a tutti. Da circa due anni e forse più, io faccio il pane in casa. Ormai è una cosa perfettamente normale come tutte le varie operazioni che fanno quotidianamente tutte le casalinghe (includo anche quelle che lavorano anche fuori casa.)Uso la semola di grano duro e vi posso assicurare che, i miei familiari e tutti coloro ai quali lo fatto mangiare, ne sono entusiasti.
    Economicamente conviene, ma ci si guadagno moltissimo in qualità, sapore e soddisfazione della “propria creatura”.
    Scusate se non mi dilungo, ma sta partendo la formula uno e io tifo Ferrari.
    A presto
    P.S. Il parallelepipedo che sforna la macchina dl pane, a mio parere è deprimente.

  17. Alberto ha detto:

    Io l’ho comprata ed è veramente comoda e con 1,20 euro faccio circa 1 kilo e mezzo di pane ottimo.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009