Sette trucchi per una cucina perfetta

Di , scritto il 26 Gennaio 2018

cucinaAvere una cucina perfetta dipende da molte cose: la distribuzione, la luce naturale, i mobili e i materiali scelti … Per alcune persone, la cucina è lo spazio della casa più importante perché è dove si svolge la maggior parte della vita domestica, mentre  per altri può passare tranquillamente inosservata. In ogni caso, ecco 7 regole per una cucina perfetta:

  • Tutto a portata di mano. Si consiglia di avere sempre a portata di mano tutto ciò che si usa quotidianamente: padelle, pentole, pallet, cucchiai … per accedere facilmente a tutto ed essere agili nei movimenti. Pertanto, scaffali e armadietti più accessibili aiutano ad avere tutto ciò che serve in prima linea.
  • Luce naturale.Una cucina dove entri la luce della strada, con grandi finestre, per non sprecarla. È importante configurare la cucina e le aree di lavoro in base ad essa. Approfitta per mettere sotto le finestre il lavello e se puoi, la zona cottura. Vedrai quanto è bello cucinare con la luce naturale.
  • Una cappa potente. È essenziale in cucina, quindi meglio non andare troppo al risparmio. Una cappa aspirante eviterà i cattivi odori nel resto della casa, per questo è fondamentale scegliere bene la potenza. A livello di stile, esistono tantissimi formati, più o meno decorativi e persino integrati nel soffitto.
  • Pianificare bene la cucina prima di ristrutturare. Esistono soluzioni per tutti i tipi di cucine, anche per quelle che hanno una planimetria irregolare e per quelle mini. Mettiti nelle mani di un professionista che ti aiuta a distribuire bene lo spazio in base alle tue esigenze.
  • Un buon pavimento. È tra le prime cose che si scelgono quando si progetta la cucina. Esistono pavimenti che uniscono stile e funzionalità. Ad esempio, i pavimenti idraulici, sebbene debbano essere installati da un professionista, sono sicuramente altamente raccomandati nelle cucine: sono impermeabili, facile da mantenere e molto resistenti.
  • Un tocco di colore. Dopo aver riflettuto su quale elemento e su quale colore, si potrà introdurre in cucina un oggetto di arredo di colore diverso, per rompere con la monotonia.

I materiali. È molto importante non sbagliare con i materiali della cucina, i mobili, il piano di lavoro, gli armadi e il pavimento … Esistono materiali che puntano soprattutto sull’estetica, e come sempre tutto dipende dalla funzione che si attribuisce alla cucina. Si cucinerà molto? Vi si passerà molto tempo? Condivide il suo spazio con il soggiorno e la sala da pranzo? A seconda delle risposte, si sceglieranno alcuni materiali oppure altri. Le ceramiche sono perfette per la loro durata e facilità di manutenzione, così come i mobili in laminato e i piani in pietra, granito o silestone.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2018, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009