L’oro dell’autunno: la zucca

Di , scritto il 30 Settembre 2010

Uno dei migliori frutti dell’autunno, insieme a funghi e castagne, è senza dubbio la zucca, un prodotto vegetale di cui esistono una varietà pressoché infinita di colori e forme. La zucca si raccoglie da settembre fino a inizio primavera e presenta diverse varietà: la buccia può essere verde, gialla, variegata o arancione e la polpa presenta un po’ tutte le gradazioni dell’arancione. Anche la forma è molto varia: può essere tondeggiante come nella varietà Marina di Chioggia oppure allungata come la Piena di Napoli.

La polpa della zucca può essere più o meno soda o acquosa, per questo molti consigliano di passarla in forno per una decina di minuti prima di qualsiasi preparazione. I tempi di cottura sono molto brevi e per questo si presta molto bene nella preparazione di minestre, passati, purè e risotti, ma la zucca si presta altrettanto bene a essere consumata da sola, fritta, trifolata oppure cotta al forno.

Se volete rinfrescarvi le idee sulle proprietà nutritive della zucca, seguite il link.


1 commento su “L’oro dell’autunno: la zucca”
  1. […] è arrivata la stagione della zucca, un ortaggio saporito ed economico, pieno di proprietà nutritive. Ecco un suggerimento per come […]


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009