Ricetta di Alessandra Spisni: Pollo alla cacciatora

Di , scritto il 31 Gennaio 2008

polloallacacciatoraQuando Alessandra Spisni ha cucinato questo pollo, per uno strano fenomeno di sinestesia sembrava di sentirne il profumo attraverso il video … E per accompagnarlo ha suggerito delle patate a metà tra il fritto e l’arrosto, anch’esse straordinariamente saporite.
Ecco il procedimento seguito dalla nostra maestra di cucina:

Prendere 1 pollo intero e passarlo sulla fiamma in modo da eliminare eventuali piumette rimaste, poi lavarlo e asciugarlo bene. Tagliare il pollo in pezzi: prima separare le ali dal busto, poi le cosce dividendole ulteriormente a metà, quindi dividere il petto in due parti e ciascuna di esse a metà. Rimangono 10 pezzi e la carcassa del pollo (che va anch’essa cucinata).
Mettere 2 cucchiai di strutto a sciogliere in un capiente tegame e aggiungere il pollo dalla parte della pelle.
Una volta rosolata la pelle, girare e fare ben rosolare anche dall’altra parte. Durante la rosolatura unire anche 2 spicchi di aglio, 4 foglie di salvia, dei ciuffetti di rosmarino, sale grosso e pepe.
Quando il pollo è ben arrostito, sfumare con 1 bicchiere di vino bianco e unirvi 1 cipolla gialla affettata finemente. Una volta che il vino è evaporato unire 500 grammi di pomodori pelati, poca acqua, e lasciare cuocere coperto per 25-30 minuti (alla fine il pollo deve rimanere un po’ brodoso).


5 commenti su “Ricetta di Alessandra Spisni: Pollo alla cacciatora”
  1. […] alla bolognese Pollo alla cacciatora Il pane di San Petronio Tortellini in brodo Tagliatelle alla bolognese Sugo con verdure e […]

  2. renata ha detto:

    ho preparato il pollo alla cacciatore, semplicemente eccezionale ,da oggi farò sempre questa ricettina, la Spisni è fantastica…

  3. […] il pollo alla cacciatora di Alessandra Spisni, ecco qui il coniglio alla cacciatora. Il coniglio offre carni tenere e […]

  4. assunta ha detto:

    ottimo

  5. […] è la ricetta per le patate con cui Alessandra Spisni aveva accompagnato il pollo alla cacciatora. E’ molto, molto […]


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009