Come fare i taralli dolci in casa

Di , scritto il 31 Marzo 2014

taralliQueste ciambelline sono uno degli emblemi della panetteria meridionale e una merenda molto sana, economica e a lunghissima conservazione (anche un paio di mesi). Esistono anche in versione salata, con eventuale aggiunta di semi di finocchio o pepe, ma noi vi presentiamo la ricetta per i taralli dolci tipici della Calabria, per i quali dovete calcolare bene i tempo, perché servono ben 5 ore di lievitazione della pasta!

In una ciotolina versare 50 grammi di farina bianca di grano duro, formare una fontana e sbriciolarvi al centro 15 grammi di lievito di birra con poca acqua tiepida per scioglierlo e poi mescolare fino a ottenere un composto morbido. Coprire l’impasto con un canovaccio e lasciarlo lievitare in luogo tiepido per 1 ora. Poi, sulla spianatoia disporre 350 grammi di farina bianca di grano duro a fontana, unire un pizzico di sale, 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva, 2 uova, 50 grammi di miele e il panetto lievitato. Impastare bene, eventualmente aggiungendo qualche cucchiaio di acqua tiepida. Dopo qualche minuto di lavorazione energica della pasta, suddividerla in porzioni della grandezza di un uovo e lavorarli come gli gnocchi formando dei rotolini del diametro di meno di un centimetro. Tagliarli a segmenti lunghi circa 10 centimetri e unirne le estremità per formare le ciambelline. Disporli su un vassoio cosparso di farina e coprirli con un telo. Lasciare lievitare i taralli in luogo tiepido per 4 ore. Poi accendere il forno a 180 °C e portare a ebollizione una grossa pentola di acqua (senza sale). Ungere con olio la placca del forno e immergere un tarallo alla volta nell’acqua bollente: appena risale in superficie scolarlo con il mestolo bucato e disporlo sulla placca. Poi infornare per 15-20 minuti, finché la superficie non è un po’ dorata. Lasciare raffreddare i taralli prima di servirli.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009