Come fare la marmellata di cachi: ecco due ricette diverse

Di , scritto il 13 Novembre 2017

Se siete i fortunati proprietari di una pianta di cachi (sempre generosa nella produzione) oppure se avete modo di acquistarne una buona quantità a modici prezzi ora che la stagione è al suo picco, optate per una delle due seguenti ricette, entrambe squisite – sia come marmellata tradizionale che come accompagnamento per i formaggi stagionati. Ricordate di scegliere frutti maturi, in modo che non allappino i denti.

1.
Lavare 1 chilogrammo di cachi ed eliminarne soltanto il picciolo. Tagliarli grossolanamente e sistemarli in una pentola aggiungendo 500 grammi di zucchero e i semi ricavati da 1 baccello di vaniglia. Passare nel composto un frullatore a immersione per ridurlo a una purea ben omogeneizzata, poi mettere la casseruola sul fuoco, portare a ebollizione a fuoco basso, sempre rimestando. Quando raggiunge il bollore, aggiungere 1 bicchierino di liquore tipo Grand Marnier e lasciare sobbollire ancora per 4-5 minuti. Versare subito la confettura calda nei vasetti di vetro, e disporli (senza tappi) nel forno acceso a 100 °C per 30 minuti. Poi toglierli dal forno, tapparli e posizionarli a testa in giù fino a quando non sono del tutto freddi.

2.
Lavare 1 chilogrammo di cachi eliminando solo il picciolo. Tagliarli grossolanamente e sistemarli in una pentola aggiungendo 1 grossa mela renetta affettata, il succo e la scorza grattugiata di 1 limone. Portare a ebollizione, spegnere il fuoco e passare il composto nel passaverdura. Rimettere tutto sul fuoco insieme a 400 grammi di zucchero e ai semini di 1 baccello di vaniglia. Cuocere a fuoco basso, sempre rimestando. Dopo circa un’ora spegnere il fornello, eliminare la vaniglia, aggiungere 1 bicchierino di liquore tipo Grand Marnier e mettere subito la confettura di loti nei vasi ermetici, tappare e coprire con un panno spesso di lana fino a che non sono completamente freddi.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2017, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009