Ricetta: Couscous freddo con peperoni

Di , scritto il 17 Luglio 2017

Il couscous freddo è quello che nel Medioriente si chiama tabbouleh e della ricetta più classica abbiamo già parlato in passato. Questa versione, in cui spicca il sapore dei peperoni è quanto di più fresco si possa immaginare come primo piatto estivo, una gradevole variazione all’insalata di pasta o di riso.

In 3 cucchiai di olio caldo tostare 2 bicchieri di couscous precotto, poi farlo rinvenire aggiungendo 2 bicchieri di acqua (o brodo) bollente. Rimestare con cura e separare bene i chicchi tra loro. Lasciare raffreddare in una ciotola e preparare le verdure: 1 grosso cetriolo tagliato a dadini, 2 pomodori maturi sbucciati e ridotti a dadini, 1/2 peperone giallo e 1/2 peperone rosso mondati e tagliati a pezzetti, 100 grammi di olive verdi denocciolate. Unire le verdure al couscous, insieme a 5-6 foglie di basilico tagliate a striscioline. Condire con un’emulsione a base di 1/2 bicchiere di olio extravergine d’oliva, sale, il succo di 1 limone e qualche goccia di salsa Tabasco. Servire freddo (ma non ghiacciato).



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2017, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009