Come preparare il polpo in umido

Di , scritto il 20 Giugno 2016

Polpo in umidoQuesto polpo in umido è un manicaretto sopraffino, ad alta digeribilità e ricchissimo di nutrienti preziosi come il ferro e il licopena (il primo si trova nel polpo, il secondo nei pomodori). Potete servirlo con fette di pane abbrustolito: sarà una delizia apprezzata ad tutti!

Pulire e lavare con cura 1 polpo da 400 grammi circa e tagliarlo a pezzetti. Poi in una padella con abbondante preparare olio extravergine di oliva preparare un soffritto con 2 spicchi aglio schiacciati e 1 cipolla piccola (oppure 1 scalogno) finemente tritata. Aggiungere i tocchetti di polipo e farlo rosolare a fuoco medio. Aggiustare di sale e pepe, poi sfumare con 1/2 bicchiere di vino rosso, finché non risulta tutto evaporato. A questo punto aggiungere 250 grammi di pomodori pelati ben scolati e tagliati a dadini e lasciare sobbollire il tutto a fuoco basso per circa 30 minuti. Quando è cotto cospargere la superficie con 2 cucchiai di prezzemolo fresco tritato, rimestare bene e servire.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2017, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009