Come fare i passatelli di spinaci

Di , scritto il 23 Novembre 2017

Avete mai provato i passatelli? Sono una specialità culinaria del centro Italia (soprattutto Emilia- Romagna, Marche e Umbria) e vengono preparati impastando il pangrattato con altri ingredienti, per farne dei cilindretti lunghi e stretti mediante un utensile bucherellato. In questo caso rientrano nell’impasto anche gli spinaci, che conferiscono loro un bellissimo colore verde. Un segreto per ottenere dei passatelli molto compatti è quello di impastarli il giorno prima della cottura, utilizzando del pangrattato di pane ben raffermo. Di solito i passatelli vengono cotti in brodo e serviti come minestra, ma noi vi consigliamo una versione asciutta, da condire con una nutriente fonduta (qui la ricetta).

Mondare e lessare 300 grammi di spinaci, poi ridurli in purea. Su una spianatoia impastare 40 grammi di farina tipo 0, 150 grammi di pangrattato, 150 grammi di formaggio parmigiano grattugiato, 2 uova, un pizzico di noce moscata, sale e pepe e aggiungere anche la purea di spinaci. Quando l’impasto risulta ben omogeneo, passarlo nell’apposito attrezzo per ricavarne i passatelli. Cuocerli in un buon brodo vegetale, poi scolarli e condirli con la fonduta.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2017, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009