Specialità indiana: Patate con semi di papavero e peperoncino

Di , scritto il 27 Settembre 2017

Oggi vi proponiamo un contorno in stile bengalese (in lingua originale si chiamerebbe aloo posto). Di rapida preparazione e realmente stuzzicante anche grazie alla presenza dei semi di papavero, è un vero e proprio comfort food per i primi freddi. Da servire con riso basmati al vapore.

Mettere in ammollo in poca acqua 80 grammi di semi di papavero per 30 minuti, poi macinarli fino a ottenere una pasta. Intanto togliere i semi a 2 peperoncini verdi e affettarli. Scaldare 2 cucchiaini di olio di oliva in un wok e saltarvi 250 grammi di patate sbucciate e tagliate a cubetti con 1 foglia di alloro. Cuocere per 2-3 minuti, poi unire 1/2 cucchiaino di curcuma in polvere, 1/2 cucchiaino di pepe rosso macinato e i peperoncini verdi. Saltare ancora per un paio di minuti. Poi aggiungere la pasta di semi di papavero, sale e acqua quanto basta per coprire le patate a filo. Mettere il coperchio e lasciare sobbollire per circa 5 minuti, poi eliminare il coperchio e lasciare che il liquido si riassorba e le patate siano morbide (servono circa 5-10 minuti), rimestando ogni tanto. Servire caldo con il riso tiepido.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2017, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009