Ricetta: Torta al gruyère

Di , scritto il 04 Ottobre 2011

Torta al gruyereIl gruyère è uno dei formaggi svizzeri DOP più noti in assoluto. Non bisogna confonderlo con quello che in Italia definiamo groviera, che in realtà è formaggio emmental. Il suo nome deriva dall’omonima regione nei pressi di Friburgo in cui viene prodotto.

Si tratta di un formaggio di latte vaccino, a pasta dura, che può essere stagionato per un periodo variabile tra i 5 e i 12 mesi, durante i quali diviene sempre più piccante. La pasta è gialla, elastica e compatta, con piccole occhiature. Poiché fonde facilmente, senza eccessivi odori, il gruyère è adatto per la fondue, oltre che per torte salate e frittelle.

Ecco un video che ne descrive le fasi della fabbricazione:

Ve lo raccomandiamo in questa ricetta di torta al gruyère, che può costituire un eccellente primo piatto.

Preparare una pasta brisée setacciando sulla spianatoia 150 grammi di farina bianca con un po’ di sale. Formare una fontana e mettervi al centro 75 grammi di burro ammorbidito e spezzettato, impastandolo con la farina in maniera da formare un impasto a briciole. Unire poi 3 cucchiai di acqua ghiacciata e impastare rapidamente per amalgamare gli ingredienti. Formare una palla con l’impasto, avvolgerlo in un canovaccio infarinato e lasciarlo riposare in frigorifero per circa un’ora. Intanto preparare il ripieno stemperando in una ciotola 1 cucchiaio di farina con 1/2 bicchiere di latte, 1/2 bicchiere di panna liquida, 100 grammi di parmigiano grattugiato, 100 grammi di gruyère a dadini, sale, pepe, 2 uova sbattute. Mescolare molto bene. Stendere con il matterello una sfoglia spessa circa 1 centimetro e foderare con questa una teglia unta con burro. Versare il ripieno nella teglia, distribuirlo in maniera uniforme e passare la teglia in forno caldo a 180° C per 40 minuti. Servire la torta tiepida.

1 commento su “Ricetta: Torta al gruyère”
  1. […] La gratinatura finale non è indispensabile: è anche possibile cospargere il piatto di gruyère grattugiato e servirla […]


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009