Ricetta: Panzerotti alla mozzarella

Di , scritto il 11 Aprile 2013

I panzerotti sono dei fagottini che costituiscono un po’ una via di mezzo tra i ravioli e il calzone. Come la pizza, devono essere mangiati subito dopo la preparazione, caldissimi. Nella foto li vedete sconditi, ma è anche possibile accompagnarli con una salsa di pomodoro al basilico, anch’essa ben calda.

Preparare la pasta mettendo sulla spianatoia 250 grammi di farina 0, con un pizzico di sale, 1 tuorlo, 100 grammi di burro a pezzetti già ammorbidito. Impastare, eventualmente aggiungendo qualche cucchiaio di acqua finché l’impasto non risulta ben liscio. Coprirlo con un tovagliolo e tenerlo da parte.

Preparare intanto il ripieno mettendo in una terrina 100 grammi di mozzarella a dadini, 50 grammi di prosciutto crudo tritato, 1 uovo intero, 1 cucchiaio di parmigiano grattugiato, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato finemente. Amalgamare con un cucchiaio di legno.

Riprendere la pasta e stenderla in una sfoglia sottile, ripiegarla su se stessa quattro volte, poi stenderla di nuovo e ritagliare dei rettangoli di 6×8 centimetri circa (con la rotella tagliapasta). Al centro di ognuno di essi mettere un po’ di ripieno e con 1 albume inumidire i bordi dei rettangoli, poi ripiegarli e premere per sigillarli. In una padella per fritti mettere abbondante olio da frittura, e quando sarà caldo immergere qualche panzerotto alla volta, lasciandoli finché non saranno gonfi e dorati. Appoggiarli su carta assorbente e servirli subito.

Mascherine in pronta consegna


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009