Ricetta: Frittelle di spinaci

Di , scritto il 13 Ottobre 2008

frittelle_spinaciDelle frittelle solo apparentemente leggere, queste, vista la presenza di prosciutto, formaggio e uova, nonché della frittura. Ma veramente squisite. Ecco come procedere:
 
Mondare e lavare accuratamente 1 chilogrammo di spinaci freschi e farli cuocere in una casseruola ancora grondanti senza aggiungere acqua. Unire 1 pizzico di sale grosso. Appena gli spinaci saranno teneri scolarli, passarli sotto l’acqua fredda e, dopo averli strizzati bene, tritarli grossolanamente. Fare imbiondire 1 spicchio d’aglio in una padella con 50 grammi di burro, poi eliminare l’aglio e versare gli spinaci. Farli insaporire per qualche minuto a fuoco moderato, aggiungere una presa di sale e del pepe macinato al momento. Travasare gli spinaci in una terrina, incorporare 4 cucchiai di farina passata al setaccio, rimescolare accuratamente, quindi unire 1 uovo intero sbattuto e 1 tuorlo, 60 grammi di prosciutto cotto tritato grossolanamente, 40 grammi di parmigiano grattugiato, qualche foglia di prezzemolo o di coriandolo tritata finemente. Dopo aver ottenuto un impasto omogeneo, ricavarne delle frittelline di 3 cm di larghezza, appiattirle leggermente con il palmo della mani, passarle in 1 uovo sbattuto e poi in 3 cucchiai di pangrattato. Friggere le polpettine in una padella in abbondante olio bollente. Estrarle quando saranno ben dorate e lasciarle riposare su un foglio di carta assorbente prima di servire in tavola.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2022, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009