Ricetta: Crema di melanzane e peperoni

Di , scritto il 16 Luglio 2018

Stanchi della solita bruschetta con i pomodori? Con un pochino di pazienza e di tempo si può prepare questa alternativa da spalmare sul pane tostato, molto gustosa e ricca di preziosi minerali e fibre. Nelle nostre indicazioni lasciamo l’aglio intero in modo da poterlo scartare prima di frullare, ma se preferite potete tritarlo insieme al resto nel mixer.

Con una forchetta punzecchiare la buccia di 2 grosse melanzane e 2 peperoni rossi, poi spennellarli con 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva. Appoggiarli su una placca da forno e farli cuocere in forno già caldo a 190 °C per 45 minuti circa (la buccia delle melanzane deve diventare nera e i peperoni devono iniziare a disfarsi). Poi passare le melanzane e i peperoni in una ciotola, coprirli con un piatto e lasciare raffreddare per 20 minuti. A questo punto, tagliare a metà le melanzane, scavarne la polpa lasciando dietro la buccia e tagliare la melanzana a pezzetti. Eliminare il picciolo, i semi e le coste bianche dai peperoni e tagliarli a dadini. In una padella scaldare 2 cucchiai di olio d’oliva aggiungere le verdure e farle saltare per 5 minuti, aggiungere 2 spicchi d’aglio, proseguire la cottura per un minuto, poi spegnere il fuoco. Eliminare l’aglio, scolare le verdure su un foglio di carta da cucina e passarla nel mixer: qui aggiungere la scorza e il succo di 1/2 limone biologico, 1 cucchiaio di coriandolo tritato, un pizzico di peperoncino in polvere, sale e pepe. Frullare il tutto fino a ottenere una crema. Servire con fette di pane casereccio abbrustolite.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2018, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009