Come fare in casa i pancake senza glutine

Di , scritto il 16 Novembre 2020

Difficile immaginare una colazione (oppure una merenda) più appetitosa di quella con dei pancake appena preparati, profumati e leggeri come una nuvola. Se possibile accompagnateli con sciroppo d’acero (o, in alternativa, dal miele liquido) e frutta di stagione. Se invece non avete problemi con il glutine, allora tanto vale che proviate la nostra ricetta tradizionale per i pancake, che trovate qui. Oppure semplicemente sostituite la quantità di farina di riso in questa ricetta con una identica di farina di frumento.

In una ciotola, schiacciare bene con una forchetta 60 grammi ricotta fino a renderla cremosa. Aggiungere 1 grosso uovo e mescolare con cura. Setacciare 60 grammi di farina di riso con 1/2 cucchiaino di lievito per dolci, un pizzico di bicarbonato e un pizzico di sale e incorporarli con delicatezza al composto. Aggiungere 2 cucchiaini di zucchero, la scorza grattugiata di 1 limone biologico e qualche goccia del suo succo. Poi unire circa 60 millilitri di latte (pian piano, a cucchiaiate), finché il composto diventa una crema spessa. Lasciare riposare alcuni minuti. Intanto preparare una grossa padella con superficie antiaderente, ungerla con una noce di burro e/o una goccia di olio di semi. Scaldare la padella e versare una porzione di impasto nella padella con un mestolino, creando dei dischi del diametro di 7-8 cm. Cuocere per 2-3 minuti su ogni lato, finché non si formano delle bolle e la superficie non è leggermente dorata, poi sollevare delicatamente con una paletta e cuocere il pancake dall’altro per lo stesso tempo. Servire subito i pancake, cosparsi di zucchero a velo.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009