Ricetta: Bocconcini di tacchino con funghi

Di , scritto il 18 Ottobre 2011

Diciamo subito che i funghi ideali per questa ricetta sono i porcini, possibilmente freschi. Ma all’occorrenza ci si può accontentare dei porcini secchi fatti rinvenire in acqua oppure, come ultima spiaggia, degli champignon, che hanno comunque una loro dignità in cucina, come abbiamo spiegato qui.

Sciogliere in un capace tegame 40 grammi di burro e 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva. Quando sono caldi, rosolarvi 600 grammi di fesa di tacchino tagliata a dadi grandi, rigirando continuamente. Appena la superficie è dorata, togliere il tacchino dal tegame e sostituirlo con 1 cipolla tritata e 1 spicchio d’aglio intero, facendo insaporire bene nel sugo. Rimettere nuovamente il tacchino nel tegame, sfumare con 1 bicchiere di vino bianco secco, coprire e lasciare cuocere a fiamma bassa per 30 minuti. Intanto mondare 400 grammi di funghi porcini, affettarli sottilmente, condirli con un po’ di olio e unirli alla carne in cottura, mescolando bene. Aggiungere 1 spicchio di aglio e 1 mazzetto di prezzemolo tritato. Bagnare con 1/2 bicchiere di brodo tiepido e lasciare cuocere ancora per 30 minuti. Servire caldo.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009