Ricetta di Guido Martinetti: Sorbetto al limone

Di , scritto il 20 Maggio 2010

Ecco il più classico dei sorbetti nella versione firmata Guido Martinetti, che raccomanda l’utilizzo di limoni di Amalfi o di Sorrento, perché sono più dolci degli altri. Se non riusciste a trovarli, diminuite leggermente la quantità di succo e aumentate quella di zucchero. Il consiglio finale di aggiungere scorzetta di limone grattugiata è valido solo se offrite il sorbetto a persone adulte: i bambini non gradirebbero molto il retrogusto amarognolo. Va da sé che, se usate la scorza, dovete avere a disposizione agrumi non trattati.

Per 500 grammi di sorbetto, sciogliere in un pentolino 110 grammi di zucchero di canna bianco in 270 grammi di acqua con 1/2 cucchiaino di farina di carrube. Mescolare bene con il frullatore a immersione, poi fare bollire lo sciroppo. Lasciare raffreddare e mettere per un’ora in frigorifero. Poi aggiungere allo sciroppo 120 grammi di succo di limone appena spremuto e mescolare con il mixer. Versare il composto nella gelatiera e lasciare mantecare. Appena prima di spegnere aggiungere 1/2 cucchiaio di scorza di limone grattugiata.

3 commenti su “Ricetta di Guido Martinetti: Sorbetto al limone”
  1. Nicoletta ha detto:

    La trovi nei negozi di prodotti biologici, granaglie e simili. Come addensante alcuni usano l’albume montato a neve, come in questa ricetta
    http://www.cucinare.meglio.it/ricetta-sorbetto_al_limone.html

  2. rosa ha detto:

    mi picerebbe sapere dove si può acquistare la farina di carrube? o se si può sostituire con un altro prodotto. Grazie

  3. […] degli spicchi di arance, olive nere, sale grosso e olio. Infine, un’ultima specialità è il sorbetto al limone, che, mangiato dopo i pasti aiuta lo svuotamento dello stomaco. Talvolta viene servito per separare […]


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2022, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009