Ricetta di Anna Moroni: La crema inglese

Di , scritto il 20 Novembre 2008

cremaingleseLa crema inglese (in inglese si chiamerebbe egg custard) è una crema base adatta per bavaresi, per farcire tartine (come nella foto) o per accompagnare torte e biscotti, specie se aromatizzata con liquore o cacao. E’ abbastanza simile alla crema pasticcera, ma a differenza di questa non prevede l’utilizzo della farina come addensante. In questo senso è perfetta per i celiaci! Un consiglio molto pratico: la crema è pronta quando sulla spatola si forma un velo.

Mettere sul fuoco 500 grammi di latte con 60 grammi di zucchero. In una terrina sbattere 5 tuorli con 60 grammi di zucchero. Poi unirlo al latte a cuocerli a fuoco basso mescolando senza interruzione con un cucchiaio di legno. Filtrare la crema con un colino, unire 1 bustina di vanillina e far raffredare velocemente.

[foto via Flickr by Sifu Renka]


3 commenti su “Ricetta di Anna Moroni: La crema inglese”
  1. […] bisogna approfittarne per preparare un dolce goloso come questo, che potete servire con una crema inglese preparata con i tuorli che avanzano dalla ricetta – oppure con una copertura di cioccolato […]

  2. […] su una gratella e lasciarla raffreddare. Preparare una crema per la farcitura e la copertura con 200 grammi di crema inglese mescolata con 1/2 tazzina di caffè forte. Con un lungo coltello affilato tagliare la torta a metà […]

  3. […] di continuo; alla fine dovremmo aver ottenuto un composto liscio e soffice, quasi come una crema inglese. Se il vostro preparato risulta troppo duro allora dovrete aggiungere ancora un altro uovo, se […]


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009