Tre ricette semplici per cucinare le lenticchie

Di , scritto il 23 Marzo 2015

lenticchieSe dell’inverno appena terminato vi sono rimasti in dispensa dei sacchetti di lenticchie, è il momento propizio per consumarle, prima che altri legumi di stagione, come piselli e fave, prendano il sopravvento e il giusto posto nella stagione primaverile. Ecco tre modi per cucinare lenticchie di varietà diverse. Se volete rinfrescarvi le idee sulle tante proprietà salutari delle lenticchie, ecco qui il nostro articolo.

LENTICCHIE VERDI IN UMIDO
Lasciare a bagno le lenticchie per 2 ore. Fare un soffritto con olio, burro, trito di cipolla, rosmarino, carote e pancetta affumicata. Aggiungere le lenticchie e del brodo. Cuocere per circa 40 minuti.

LENTICCHIE DECORTICATE IN PUREA
Lasciare appassire in una pentola larga, coperta, 1 scalogno tritato e una foglia di alloro in poco olio e sale. Versare le lenticchie decorticate e coprirle con un dito di acqua. Tenere da parte un recipiente di acqua calda da aggiungere via via.

LENTICCHIE DI CASTELLUCCIO AL POMODORO
Lavare le lenticchie e farle bollire in acqua (non salata) per 40 minuti. Lasciare riposare per 20 minuti. Condire con salsa di pomodoro agrodolce.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009