Archivio articoli di Daniele Grattieri
  • Ricetta: Filetti di merluzzo fritti

    Sono perfetti anche i filetti di merluzzo surgelati per questa ricetta, che sarebbe rapidissima se non bisognasse attendere per un’ora il riposo della pastella. Il segreto che la rende speciale è la presenza del lievito in polvere: vi darà un fritto gonfio e croccante. Lasciare scongelare 8 filetti di merluzzo. In una ciotola unire 4…

    Di , scritto il 27 Novembre 2012
  • Il nasello: proprietà nutrizionali e consigli per cucinarlo

    Il nasello è un parente stretto del merluzzo, del quale condivide le proprietà nutrizionali (una carne magra molto digeribile, ricca proteine nobili, di minerali come calcio, fosforo, ferro e iodio), ma con un sapore più tenue. Quando è fresco le sue scaglie sono argentate, la carne soda e l’occhio vivo; ma poiché non si conserva…

    Di , scritto il 05 Novembre 2012
    Altro in: Consigli, Pesce, Salute
  • Gestire un agriturismo: le scelte di vita che fanno la differenza

    In tempi di crisi, trovare lavoro è un’impresa epica, ma le probabilità diventano più alte se le ricerche dell’occupazione si dirigono verso il settore agricolo o enogastronomico. Si tratta di impieghi impegnativi, ma la soddisfazione derivanti dal lavorare nel settore del cibo e del vino di qualità sono enormi. Raccontiamo una storia emblematica: quella di…

    Di , scritto il 02 Novembre 2012
    Altro in: Notizie, Personaggi
  • Ricetta: Minestrone alla fiorentina

    Questo piatto è un vero e proprio emblema del cibo rustico, sostanzioso e cucinato alla maniera tradizionale. Se lo volete preparare con tutti i crismi dovete tenere presente alcune cose: una cottura lentissima a fuoco veramente basso, pepe macinato fresco, olio di oliva di eccellente qualità, servizio in ciotole di coccio, nessuna aggiunta di formaggio…

    Di , scritto il 25 Ottobre 2012
  • Ricetta: Tacchinella alla melagrana

    Approfittiamo di questo straordinario frutto autunnale, purtroppo sempre meno presente sulle nostre tavole e ricco di proprietà, per preparare un secondo squisito, di sapore e aspetto “medievale”. Preventivate ben 2 ore e mezza tra preparazione e cottura! Svuotare, pulire, fiammeggiare, lavare e asciugare 1 tacchinella di 1500 grammi, tenendo da parte le interiora (cuore, fegatini…

    Di , scritto il 23 Ottobre 2012
  • Ricetta: Patate al burro e prezzemolo

    Il nome con cui è conosciuto questo piatto nella cucina internazionale è patate alla maitre d’hotel, termine francese con cui si indicano le preparazioni in cui alla fine della cottura si condisce la vivanda con burro crudo e prezzemolo tritato: sono perciò adatte anche le verdure miste, la carne e il pesce alla griglia. Ma…

    Di , scritto il 18 Ottobre 2012
  • Ricetta: Pollo al latte di mandorle

    Dopo i petti di pollo alle mandorle e il pollo con gli anacardi, proseguiamo nel solco del pollame cucinato con la frutta secca o i suoi derivati: un gusto dolciastro che sembra molto lontano dall’ideale ma in realtà finisce con lo sposarsi benissimo. Per completare il piatto e farne una portata unica, ci vuole un…

    Di , scritto il 16 Ottobre 2012
  • Ricetta: Tagliolini al mascarpone

    Il mascarpone: delizia invernale tipicamente lombarda, con largo impiego sia in pasticceria che in cucina. Il mascarpone è in pratica una crema ricavata dalla panna mediante acido citrico. Ha un altissimo contenuto di grassi (fino al 90%) e vita molto breve, anche se conservato in frigorifero. Una volta ogni tanto, concediamoci un piatto come questo,…

    Di , scritto il 15 Ottobre 2012
  • Ricetta: Risotto lenticchie e pancetta

    Era da molto tempo che non proponevamo un bel risotto ai nostri lettori. Oggi ci rifacciamo con un piatto sopraffino, adatto anche per il menù della domenica, anche perché la preparazione necessita di parecchio tempo. Si prepara così Lasciare 150 grammi di lenticchie in ammollo per 7 ore in acqua fredda. Poi scolarle, metterle in…

    Di , scritto il 12 Ottobre 2012
  • Ricetta: Sushi al salmone

    Il sushi, uno dei cavalli di battaglia della cucina giapponese, sta acquisendo popolarità crescente in tutto il mondo e in particolar modo nel nostro paese. Non si tratta soltanto di un piatto colorato e bello da vedersi, ma anche estremamente salutare per molti versi: contiene pochi zuccheri e additivi alimentari, può essere preparato con vari…

    Di , scritto il 08 Ottobre 2012

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009