Ricetta: Ragù di carne

Di

Questa ricetta è un vero classico della cucina italiana, un sapore intramontabile con cui potete condire pasta, lasagne e quant’altro. Ricordo che, quando frequentavo le scuole superiori, con la mia famiglia avevo ospitato una ragazza inglese per un mese (un classico scambio tra studenti di lingue straniere). Quando mia mamma faceva il ragù, lei si serviva da sola e prendeva due mini-cucchiaiate di pasta e due o tre mestoli di ragù con cui condirla. Mica scema la ragazza!

Scaldare 20 grammi di burro e farvi rosolare 150 grammi di salsiccia e 200 grammi di trito di vitello a fuoco vivo con 1 rametto di rosmarino. Quando la carne è ben dorata, togliere il rosmarino, bagnare con 1 decilitro di vino rosso e cuocere a fuoco basso finché il liquido è evaporato. In un’altra casseruola rosolare in 20 grammi di burro, 1 cipolla, 1 carota e 1 spicchio d’aglio tritati finemente. Poi unire 350 grammi di polpa di pomodoro, 30 grammi di concentrato di pomodoro e 1/4 di litro di acqua (oppure di brodo). Aggiustare di sale (volendo aggiungere peperoncino) e cuocere a fuoco basso per circa 2 ore, aggiungendo acqua se necessario.

Per non fare torto a nessuno mi sento in dovere di dare anche la ricetta per un ragù vegetariano.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it, 2007-2022, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009