Ricetta: Brasato di manzo al vino rosso

Di , scritto il 06 Novembre 2017

Sono tanti gli ingredienti e numerosi i passaggi necessari per preparare questo secondo di carne rossa prettamente invernale, da servire con un buon purè di patate o magari più coreograficamente dentro un anello di polenta. Se preferite un sapore meno intenso per la carne, allora provate il nostro brasato di manzo al vino bianco.

Lasciare marinare in frigorifero per una notte 1 chilogrammo di polpa di manzo (in un solo pezzo) in 1 litro di vino rosso aromatizzato con 1 cipolla tagliata in 4 parti, 1 carota tagliata a rondelle, 1 gambo di sedano tagliato in 7-8 pezzi, 1/2 porro a julienne, 1 scalogno tagliato a metà, 4 bacche di ginepro, 5-6 gambi di prezzemolo, un pizzico di noce moscata, un pizzico di cannella in polvere, 2 chiodi di garofano, 1 foglia di alloro, 5-6 granelli di pepe nero, 2 spicchi d’aglio e un pezzo di scorza d’arancia. Il giorno dopo, sgocciolare la carne (senza buttare la marinata), asciugarla con cura e steccarla con 100 grammi di lardo tagliato a striscioline e 10 grammi di erbe aromatiche tritate (salvia, timo, rosmarino). Legare la carne, passarla in 2 cucchiai di farina tipo 0 e rosolarla rapidamente in una padella con 2 cucchiai di olio caldo, poi sfumarla con 1 bicchiere del liquido di marinatura. In un’altra casseruola (adatta anche per il forno) fare appassire le verdure e le erbe aromatiche usate per la marinata con 2 cucchiai di olio, poi unire la carne e bagnare pian piano con il liquido della marinata, finché non è tutto evaporato, poi aggiungere 1/2 litro di brodo di carne caldissimo, coprire la casseruola e continuare la cottura nel forno già caldo a 200 °C per 3 ore, aggiungendo eventualmente un po’ di brodo. Quando la carne è cotta prendere il fondo di cottura e passarlo al setaccio ottenendo una salsina. Tagliare il brasato ancora caldo a fette non troppo sottili e guarnirle con la salsa.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2017, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009