Ricetta di Fabio Picchi: Braciole di manzo in padella

Di , scritto il 08 Luglio 2008

BraciolaIl vulcanico e amatissimo chef fiorentino, di cui abbiamo già parlato altrove, in una puntata di Eat Parade trasmessa qualche tempo fa ha proposto due modi diversi e rapidissimi per cucinare la braciola di manzo, dove per “braciola” si intende una bistecca di spessore superiore al centimetro, possibilmente ben frolla.

Prima ricetta: Cuocere le braciole in olio caldissimo a cui sono stati aggiunti 1 spicchio d’aglio, qualche foglia di salvia e 1 rametto di rosmarino. Quando le braciole sono cotte, spegnere il fuoco, aggiungere 1 pezzetto di burro per “arrotondare il sapore”, nonché sale e pepe.

Seconda ricetta: Surriscaldare (senza timore di esagerare) una padella di alluminio, bagnare con 1 goccio di olio entrambi i lati delle braciole e cuocerle velocemente nella padella da entrambi i lati finché non diventano di un bel color nocciola. Poi spegnere il fuoco e versare nella padella un po’ di olio, 1 noce di burro e 1 cucchiaio di succo di limone.

2 commenti su “Ricetta di Fabio Picchi: Braciole di manzo in padella”
  1. roberto caini ha detto:

    preferisco la sorella…

  2. […] alcune delle sue ricette: Melanzane alla Donatella Braciole di manzo in padella Segnala […]


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2022, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009