Ricetta di Fabio Picchi: Caserecci con sugo di acciughe

Di , scritto il 09 Marzo 2009

fabio_picchiIn tempi di crisi tornano utili le ricette basate su ingredienti semplici e poco costosi, come possono essere pasta e acciughe. Secondo Fabio Picchi, questo piatto, da lui sperimentato la prima volta all’isola d’Elba, ma sicuramente di lontane origini siciliane – per via del fatto che l’Elba era l’insediamento più a nord ai tempi del Regno delle due Sicilie – fa raggiungere a chi la gusta emozioni superiori a quelle che si provano in un ristorante stellato. Soprattutto se gli ingredienti sono freschi e genuini, ci permettiamo di aggiungere noi.

Scaldare dell’olio extravergine d’oliva, rosolarvi dell’aglio tagliato finemente e stemperarvi delle acciughe sotto sale. Aggiungere poi dei filetti di pomodoro fresco e in ultimo un po’ di finocchietto selvatico e di peperoncino. Condire i caserecci con questo sugo.


2 commenti su “Ricetta di Fabio Picchi: Caserecci con sugo di acciughe”
  1. paolo ha detto:

    Credo la ricetta sia piuttosto di origini romane (dal garum), e la base sia la stessa della bagna cauda piemontese, a parte l’aggiunta di pomodori.
    Concordo sulla bontà

  2. […] Tagliolini con ragù di muggine Minestra di semolino con il pesto Risotto fritto Panzanella Minestra di brodo, pane e gallina Minestra di semolino con minestrone Minestra di semolino con parmigiano e uovo Caserecci con sugo di acciughe […]


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009