Ricetta: Torta di carciofi al taleggio

Di , scritto il 19 Febbraio 2018

Questa torta a base di carciofi e taleggio è straordinariamente saporita ed è buona sia calda che fredda. Quasi sicuramente potrete fare a meno di aggiungere sale alla farcia perché il taleggio ne contiene già parecchio. Di come preparare la pasta brisée abbiamo già parlato, ma in questo caso abbiamo delle dosi particolari, perciò non la daremo per scontata.

Preparare una pasta brisée incorporando 100 grammi di burro morbido in 200 grammi di farina 00, impostando rapidamente con le mani. Ridurre il composto in grosse briciole e disporle a fontana su una spianatoia. Aggiungere al centro 2 cucchiai di acqua fredda e un pizzico di sale, impastare rapidamente e poi avvolgere il composto in un foglio di pellicola da cucina. Mettere in frigorifero per 20 minuti. Nel frattempo mondare 4 carciofi, tagliarli a julienne e farli rosolare in una padella con 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva e 1 spicchio d’aglio. In un’altra padella fare dorare 3 cipolle affettate in 30 grammi di burro, poi unire i carciofi e aggiungere poco sale e pepe, mescolare bene e spegnere il fornello. Riprendere la pasta dal frigo, stenderla con il mattarello e foderare una teglia o una pirofila. Coprire la superficie con un foglio di carta da forno e dei fagioli secchi. Cuocere in forno caldo a 190 °C per 10 minuti, poi togliere i fagioli e la carta. Aggiungere al misto di carciofi e cipolle 50 grammi di panna fresca liquida e 100 grammi di taleggio tagliato a dadini. Versare il composto sulla pasta e cuocerla in forno a 180 °C per circa 25 minuti, poi toglierle per un attimo dal forno e coprire la superficie con altri 100 grammi di taleggio tagliato a fettine. Cuocere per altri 5 minuti e poi togliere dal forno.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2018, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009