Ricetta: Crostata uva e ricotta

Di , scritto il 25 Ottobre 2021

Questa torta prettamente autunnale in cui gli acini d’uva non vengono cotti ma solo aggiunti alla fine piacerà a tutti in famiglia, anche perché, a differenza delle crostate più tradizionali, che possono risultare un tantino stucchevoli, qui l’uva cruda aggiunge vivacità e freschezza alla bocca. Vediamo le istruzioni per la preparazione (per 6 persone).

Su una spianatoia disporre a fontana 250 grammi di farina di farro, 75 grammi di zucchero e un pizzico di sale e nel centro rompere 1 uovo intero. Mescolare aggiungendo poco a poco 75 millilitri di olio d’oliva e 25 millilitri di acqua. Con l’impasto lavorato formare una palla e stenderla sopra un foglio di carta da forno formando un cerchio del diametro di 30 centimetri. Prendere una tortiera dal diametro di 25 centimetri, ungerla con burro e sistemare sul fondo il disco di pasta, ripiegando accuratamente i bordi per formare una crosta rialzata regolare e ben definita. Mettere lo stampo a riposare in frigorifero per 1 ora. Intanto portare il forno a 160 °C e nel frattempo in una ciotola mescolare 500 grammi di ricotta, 2 uova, 100 grammi di zucchero, 40 grammi di burro fuso e 1 cucchiaio di rum fino a ottenere una consistenza liscia. Versare sulla base fredda della crostata e cuocere nel forno già caldo per 1 ora. Sfornare e lasciare raffreddare questa base a temperatura ambiente. Intanto sciacquare e asciugare 350 grammi di uva nera dagli acini non troppo grandi, tagliarli a metà per il lungo e disporli sulla superficie della crostata. Coprire il tutto con un foglio di pellicola trasparente e lasciare raffreddare bene a temperatura ambiente prima di servire.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009