Quiche di zucchine: la ricetta facile e veloce

Di
Quiche di zucchine
shrimp pie with zucchinis and mozzarella

La quiche di zucchine è un piatto meraviglioso, perfetto da servire per un brunch o una cena. Può essere servita calda o fredda ed è facile da preparare in anticipo. Infatti, la quiche può essere cucinata uno o due giorni prima dell’occasione e poi semplicemente riscaldata. Inoltre, gli avanzi sono deliziosi anche il giorno dopo. Ricoperta da una sfoglia e riempita di uova, panna, formaggio e quant’altro, la quiche è un delizioso comfort food, ma non lasciatevi ingannare dal suo aspetto semplice.

Una cena veloce, un aperitivo sfizioso o un finger food da condividere con amici e familiari: la quiche di zucchine semplice e gustosa è una di quelle ricette facilissime che può svoltarvi la serata. In questo articolo vogliamo svelarvi perché prepararla, come fare e soprattutto qualche variante gustosa che può fare la differenza.

Utilizzare ingredienti di qualità

L’elenco degli ingredienti di una quiche di zucchine è piuttosto lungo e comprende uova, panna, formaggio, zucchine e pancetta. La maggior parte delle persone direbbe che si tratta di un piatto molto sano. Tuttavia, è possibile renderlo ancora più sano se si scelgono ingredienti di qualità.

Uova: scegliete uova di allevamento all’aperto o di produzione biologica. Questo è ciò che consigliamo.

Zucchine: scegliete zucchine piccole o medie, perché sono più dolci, e non troppo grandi, perché di solito sono troppo acquose. Si possono usare anche i fiori di zucchina.

Panna: utilizzare una panna intera di buona qualità, preferibilmente biologica.

Altre verdure e alcune erbe aromatiche

Come abbiamo già detto, potete aggiungere altre verdure al ripieno, come spinaci, mais dolce, peperoni arrostiti e magari timo, rosmarino o origano. Per il condimento potete aggiungere delle erbe aromatiche, come basilico, erba cipollina o prezzemolo. Si possono anche aggiungere pomodori a fette.

Aggiungere uova, pancetta e formaggio

La combinazione di uova, pancetta e formaggio è imbattibile in molti piatti, compresa la quiche. Se vi piace una quiche dalla consistenza molto cremosa, aggiungete tre uova all’impasto. Se vi piace con un po’ meno crema, usate due uova. E se vi piace una quiche meno cremosa e più ricca di uova, usate un uovo in più. La consistenza del ripieno dipende anche dalle dimensioni delle zucchine. Se utilizzate zucchine grandi, avrete un ripieno molto acquoso. Per evitare questo inconveniente, si possono scolare bene le zucchine, oppure usare zucchine piccole, o un misto di entrambi.

Tempo e temperatura di cottura

Se vi piace una quiche molto cremosa, potete usare un forno normale (a 180 gradi). Per una quiche meno cremosa, utilizzate una temperatura bassa, magari intorno ai 150 gradi. Non dimenticate di coprire la quiche con carta da forno per evitare che si scurisca troppo in superficie. Il tempo di cottura dipenderà dalle dimensioni della quiche, quindi controllate dopo circa 20 minuti.

Consigli per preparare la migliore quiche

– La temperatura del forno: La maggior parte delle ricette di quiche richiede una temperatura elevata di 350F/180C. Questo aiuta a formare una crosta dorata all’esterno e a mantenere una consistenza cremosa all’interno.

– La crosta: La crosta deve essere ben cotta ma non troppo dura o bruciata. Per una crosta più croccante, mettere la sfoglia su una teglia rivestita di carta da forno.

– Il ripieno: La quiche deve essere cremosa e non troppo liquida all’interno. Per evitare questo inconveniente, fate attenzione a non scaldare troppo le uova, altrimenti i tuorli sbattono troppo vigorosamente e cagliano.

– Il tempo di cottura: Il tempo di cottura varia a seconda delle dimensioni della quiche. La cosa migliore da fare per essere sicuri che la quiche sia pronta è usare un timer! – Tempo di raffreddamento: Raffreddare la quiche per circa 5 minuti prima di servirla renderà più facile affettarla. E non dimenticate di servirla con un’insalata fresca.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it, 2007-2022, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009