Come preparare i funghi fritti

Di , scritto il 03 Ottobre 2017

Cosa c’è di più appetitoso e confortante dei funghi nella stagione in cui il sole inizia a farsi desiderare e le temperature si abbassano? Se avete la fortuna di trovare o acquistare dei funghi porcini preparateli in questo modo, ricordando che la pulizia dei medesimi, che devono essere freschi e sodi, va eseguita con mano leggera usando solo un coltellino affilato e un tovagliolo. L’acqua va evitata a tutti i costi, perché renderebbe flaccida la polpa dei boleti.

Mondare 1 chilogrammo di funghi porcini freschi, separando le cappelle dai gambi e tagliare tutto a fette longitudinali spesse circa 1/2 centimetro. Passare le fettine in 2 uova sbattute e poi in 100 grammi di pangrattato. Friggere le fette di funghi in 3 bicchieri di olio di semi bollente, fino a quando non sono ben dorate. Cospargere di sale e servire subito.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2017, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009