Minestre

  • Cucina degli avanzi: Zuppa di lenticchie e spinaci

    Per Capodanno si cucina sempre in abbondanza, per timore di lasciare qualcuno insoddisfatto e così ci si ritrova con il frigorifero pieno. Con qualche ritocco, però, gli avanzi possono trasformarsi in un piatto appetitoso e totalmente diverso. Oggi vi proponiamo un modo per riciclare le lenticchie, mentre domani sarà la volta del cotechino. Tritare 1…

    Di , scritto il 02 Gennaio 2014
  • Ricetta: Minestra di pasta, ceci e rosmarino

    Novembre, non c’è mese migliore per gustare i ceci, un cibo prezioso ingiustamente ritenuto “povero”. La presenza del rosmarino conferisce un aroma molto gradito, che sarà esaltato da un “giro” di ottimo olio extravergine d’oliva usato a crudo. Lasciare a bagno in acqua tiepida 200 grammi di ceci in una terrina a bagno per 12…

    Di , scritto il 20 Novembre 2013
  • Ricetta: Minestra di riso con prezzemolo e fegatini

    Questa è un’antica ricetta lombarda, di semplicissima preparazione. A patto che si tenga presente una cosa importante: fegatini e prezzemolo devono essere aggiunti soltanto appena prima di terminare la cottura, in modo che i primi non induriscano e che il secondo non perda aroma. Versare in una pentola 1,5 litri di brodo di carne e…

    Di , scritto il 22 Ottobre 2013
  • Ricetta: Minestra di riso ed erbette

    Semplice ma squisita e rinfrescante, questa zuppa casalinga nella quale l’ingrediente “bietole” può anche essere sostituito con le patate tagliate a pezzetti. Mondare, lavare e tagliare grossolanamente 200 grammi di erbette. Mondare, lavare e affettare sottilmente 300 grammi di porri. In una pentola sciogliere 30 grammi di burro, unire le verdure, un pizzico di sale…

    Di , scritto il 03 Ottobre 2013
  • Ricetta: Minestra di pomodoro

    Approfittiamo dei pomodori finché li abbiamo di stagione e a chilometri zero: questo è un primo piatto delizioso, leggero e dalle eccellenti proprietà nutritive. Scottare in acqua bollente 700 grammi di pomodori maturi, spellarli e privarli dei semi. Poi tritare 1 cipolla, tagliare a pezzettini 1 costa di sedano e pestare 1 spicchio d’aglio. Soffriggere…

    Di , scritto il 09 Settembre 2013
  • Ricetta: Crema di riso allo zafferano

    Se, come noi, siete di quelli che ormai hanno rinunciato al risotto fino al prossimo autunno perché pensano che per l’estate sia un piatto troppo “caldo”, sappiate che è anche possibile preparare piatto a base di risotto, da lasciare molto liquido e poi da passare al frullatore. Se possibile, dovreste servirlo con melanzane o zucchine…

    Di , scritto il 12 Giugno 2013
  • Recuperare il pane secco con la panada e il pantrito

    Il pane non si butta mai, sarebbe un sacrilegio. Oltre a farne del pangrattato, oggi vi proponiamo di usarlo per due squisite minestre, la prima di tradizione veneta e la seconda di origine lombarda che, insieme alla celeberrima pappa col pomodoro toscana costituiscono un piatto povero ma gustoso, digeribile e nutriente. Ecco come si deve…

    Di , scritto il 10 Maggio 2013
  • Come fare un passato di verdura con tutti i crismi

    Il passato di verdura non è soltanto un modo per svuotare il frigorifero quando rimangono tanti tipi di ortaggi in piccola quantità, ma è anche un eccellente modo di nutrirsi, digeribilissimo, rinfrescante, ricco di minerali e vitamine. Ecco alcuni consigli per ottenere dei passati di verdure eccellenti: * Scegliere verdure di stagione adatte, come spinaci,…

    Di , scritto il 07 Maggio 2013
  • Ricetta: Crema di fave con pecorino a scaglie

    Ora che finalmente la primavera sembra davvero arrivata, è davvero ora di fave e pecorino, ma non in purezza, bensì in una gustosa minestra passata per la quale impiegherete meno di mezz’ora. Lessare per circa 8 minuti in una pentola a pressione 450 grammi di fave sgusciate in acqua bollente non salata, poi scolarle e…

    Di , scritto il 15 Aprile 2013
  • Ricetta: Minestra di cicoria e fave

    In previsione delle scampagnate primaverili in cui potremo fare incetta di preziose erbe selvatiche, proponiamo una ricetta di eccellente valore nutrizionale, grazie alla presenza delle proteine vegetali nel legume, dei minerali e della fibra presenti nella cicoria, che è anche un ottimo depurativo per il fegato. La cicoria di campo può ovviamente anche essere sostituita…

    Di , scritto il 07 Febbraio 2013

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009