Primi piatti

  • Ricetta: Penne al forno con pancetta e olive

    Ma ci vogliamo concedere una bella pasta al forno non proprio light ma che tanta soddisfazione ci darà? La ricetta l’ho già sperimentata io e garantisco sul risultato. Se avete problemi digestivi caso mai mangiatela a pranzo piuttosto che a cena… Soffriggere in olio una cipolla, aggiungere passata di pomodoro, sale, un pizzico di zucchero. Poi…

    Di , scritto il 27 Novembre 2007
  • Ricetta: Tagliatelle verdi con crema di verdure

    Un piatto vegetariano gustoso e salutare, quello che gli americani chiamano comfort food, cibo consolatorio. Provatelo e scrivete qualche commento! Frullare la parte bianca di 1 cipollotto novello, 1 peperone rosso medio, 150 grammi di pomodorini (strizzati per eliminare i semi) e 1 peperoncino rosso fresco con 1 pizzico di sale. Versare  il tutto in…

    Di , scritto il 24 Novembre 2007
  • Ricetta: Risotto con l’uva

    Come promesso, ecco una ricetta in cui entra l’uva da tavola come ingrediente! E’ semplice semplice, ma sarete sorpresi del risultato! Soffriggere 1 scalogno nel burro. Poi unire degli champignons tagliati sottili e il riso. Spruzzare con vino bianco e portare a cottura aggiungendo brodo poco alla volta. Spegnere il fuoco, aggiungere burro, formaggio grana…

    Di , scritto il 22 Novembre 2007
  • L’amaranto: un colore e un chicco

    L’amaranto è una pianta originaria del centro America, coltivata anche a scopo ornamentale, dai fiori color rosso cupo e dai chicchi commestibili e consumati come cereali, anche se propriamente, non facendo parte delle Graminacee non si tratta di un cereale, come nel caso del grano saraceno e della quinoa. L’amaranto è ricco di proteine con…

    Di , scritto il 21 Novembre 2007
  • Ricetta: Pasta al cavolfiore

    Questa ricetta è gustosissima, l’unico eventuale problema consiste nell’odore creato dalla bollitura del cavolfiore, che si può limitare dimezzando il tempo di cottura con l’utilizzo di una pentola a pressione. Ma vedrete che bontà! Fare cuocere 1 piccolo cavolfiore sfogliato fiore a fiore in acqua salata. Dopo 5-10 minuti unire 400 grammi di pasta (anche integrale)…

    Di , scritto il 21 Novembre 2007
  • Ricetta: Tortellini in brodo alla bolognese

    Per chi ha voglia di cimentarsi di qualcosa di più impegnativo del solito, questa è una ricetta datami da una signora bolognese, altro che i tortellini che troviamo nel banco-frigo del supermercato… Per il ripieno, mescolare 3 etti di lombo o di braciola un po’ rosolati, un po’ di bianco di pollo, 1 fettina di…

    Di , scritto il 18 Novembre 2007
  • Ricetta: Risotto ai finocchi

    Ho recuperato i preziosissimi appunti con la ricetta con cui lo chef Paolo Zoppolatti aveva vinto un concorso de “La Prova del Cuoco” qualche anno fa. Se la provate sarete sorpresi dal risultato strabiliante di un procedimento così semplice. A differenza di tutti gli altri risotti, la cipolla non viene fatta rosolare prima di cuocere il riso, ma…

    Di , scritto il 16 Novembre 2007
  • Il miglio, questo sconosciuto

    La maggior parte delle persone non ha mai visto né assaggiato un granello di miglio. Eppure varrebbe la pena di farlo. Questo cereale, che ha una grande importanza nell’alimentazione di alcuni paesi africani e asiatici, è molto meno utilizzato in Europa, dove è conosciuto più che altro come becchime per pollame e uccelli da gabbia….

    Di , scritto il 14 Novembre 2007
  • Ricetta: Sugo con funghi e zucchine

    Finché ci sono i funghi freschi, approfittiamone per fare qualche buon sugo per la pasta. Ovviamente vanno bene anche i funghi secchi, ma non è la stessa cosa a livello di sensazioni per la bocca e il naso. Ma per carità, accontentiamoci! Questa ricetta è velocissima; secondo me va particolarmente bene per le pappardelle, voi…

    Di , scritto il 12 Novembre 2007
  • Ricetta: Gnocchi alla romana

    Un classico della cucina italiana, sempre amato a tutte le età. Essendo molto nutriente, meglio consumarlo nel periodo invernale. Esistono varie ricette, ma questa è quella di mia mamma, che spero si tramandi per varie generazioni. Portare a ebollizione 1 litro di latte e sale, versarvi lentamente a pioggia 200 grammi di semolino. Lasciare cuocere…

    Di , scritto il 09 Novembre 2007

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloFornelli.it – Ricette di cucina facili e veloci supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009